Indie


Il videogioco Indie, o indipendente, è un videogioco spesso sviluppato da una sola persona o piccoli gruppi di programmatori che lavorano senza l'ausilio di un editore. Lo sviluppo dei videogiochi indie nasce su pc all'inizio degli anni ‘90, tuttavia il costante aumento delle aspettative del pubblico, alle stelle dopo l’introduzione dell'accelerazione 3D, ha fatto calare la produzione di titoli di un certo spessore portando gli sviluppatori a dedicarsi a modifiche di videogiochi già esistenti (hack). A partire dalla seconda metà del 2000 grazie allo sviluppo di internet e di nuove piattaforme per lo sviluppo digitale come Xbox Live Arcade, Steam e On Live, così come di nuovi strumenti di sviluppo come Adobe Flash, Game Maker e Unity, flessibili e fruibili al grande pubblico, il genere ha conosciuto una nuova giovinezza. Tra il 2008 e il 2010 alcuni di questi sono divenuti dei veri e propri successi commerciali, tra questi Amnesia, The Dark Descent, Minecraft, Super Meat Boy.

Recensioni