Hack and slash/Beat 'em up


Beat ‘em up e Hack and slash sono dei generi di videogiochi basati principalmente sul combattimento. Beat ’em up fa più specifico riferimento a un combattimento corpo a corpo, mentre hack and slash si rifà a quello ad armi bianche. Il termine ha origine nei giochi di ruolo da tavolo come Dungeons & Dragons, in cui indica una campagna incentrata sul combattimento e sulla violenza mentre la storia o le motivazioni che spingono i giocatori a lottare passano in secondo piano. Il genere è stato traslato quindi ai videogiochi di ruolo con elementi d'azione, inizialmente riferendosi a mondi simili a quelli di D&D; gli esempi storici sono Lineage, Xanadu e Diablo. Più recentemente il termine è stato usato per indicare i giochi d'azione in terza persona come Devil May Cry, Bayonetta, Dark Siders e Ninja Gaiden.

Recensioni